sabato 2 Dicembre 2023
spot_img
HomeArticoli

Articoli

Visioni Sarde 2018: vince il corto Disco Volante di Matteo Incollu

Il film “Disco volante” di Matteo Incollu ha vinto, a Bologna, il primo premio FASI del concorso “Visioni Sarde – I corti in circolo nei circoli” edizione 2018. Il film presenta uno spaccato sociologico della realtà dei “caddozzoni” (chioschi per panini, con servizio di karaoke) aperti lungo il Poetto di Cagliari.

Sa limba – Una riflessione del poeta e scrittore Alberto Masala

Una lettera di riflessione, accorata e sentita, scritta dal poeta, scrittore, traduttore e musicista Alberto Masala, in risposta a Marco Contu, riguardante il tema della lingua sarda unificata - Reblog Circolo Sardegna Bologna

Un nuovo inizio per il Circolo Sardegna di Bologna

Dopo oltre un anno di commissariamento, il Circolo Sardegna Bologna ha un nuovo Presidente: è Bruno Sedda, gavoese di 49 anni, funzionario della Regione Emilia Romagna e residente a Bologna dal 1989

[Video] Migrantes per l’Europa

Migrantes per l'Europa - Dal 10 al 20 Dicembre a Bologna, presso la sala museale del Complesso del Baraccano

[Report] Scrittori Sardi a Bologna: Alberto Masala

Alberto Masala protagonista della rassegna Scrittori Sardi a Bologna, promossa dal Circolo Sardegna. Il report della serata a cura di Franca Menneas.

Migrantes per L’Europa: Parte a Firenze la mostra satirica dedicata all’emigrazione

Rappresentazione cinematografica e arte satirica indagano la realtà dei migranti con un punto di vista diretto, diverso da quello dei media tradizionali.

Fest’Unità al Parco Nord: le date del Circolo Sardegna

Anche quest'anno il Circolo Sardegna è presente alla FestUnità 2017. Passate a trovarci al Padiglione Commerciale della Festa dall'8 al 18 Settembre 2017.

Oro Incenso e Quirra – STRANOS ELEMENTOS

L'ultimo disco degli Stranos Elementos: una denuncia della vera Sardegna di oggi, colonizzata, invasa dai militari, inquinata ed espropriata.
00:02:50

Sardegna e Okinawa: Isole Gemelle sul filo della tessitura

Un film, un viaggio nella tessitura, una collezione di gioielli, un filo rosso invisibile lungo 10.000 Km che lega la Sardegna e l'arcipelago di Okinawa.