Il Circolo Sardegna di Bologna è solidale con i pastori che in questi giorni stanno portando avanti la battaglia per il riconoscimento di un adeguato prezzo del latte ovino.

Auspichiamo una lotta ferma, pacifica e non violenta e che questa sia quella decisiva per un cambiamento delle politiche agricole portate avanti in questi anni, politiche troppe volte incentrate su misure emergenziali e mai su una programmazione a medio e lungo termine, necessaria per la salvezza e il rilancio del comparto.

In solidariedade e amistade,
Direttivo Circolo Sardegna di Bologna